Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

17/10/2016
Seconda giornata campionato regionale seconda categoria 2016/2017

T A B E L L I N O
 
Seconda giornata del Campionato Regionale di “Seconda Categoria”:
 
 
 
Pol. ZOLLINO - A.S.D. SANARICA
3-0 (1-0)
 
Al 10^ su calcio di punizione dal limite per il Sanarica, Luca Piccinno impegna severamente il portiere avversario che devia in calcio d'angolo. Pol. Zollino - A.S.D. Sanarica 1-0 il numero 10 locale tira in porta e con la complicità del portiere Panico del Sanarica che non trattiene il pallone, passa in vantaggio. Al 27^ Panico del Sanarica viene impegnato in una difficile parata su tiro al volo.
Al 35^ ammonito Leggio del Sanarica per trattenuta.
Al 38^ Serra del Sanarica ruba il pallone sui piedi del difensore avversario e da posizione defilata tira in porta impegnando in due tempi il portiere.
Al 44^ ammonito il nr. 8 del Zollino per proteste.
Il secondo tempo vede il Sanarica esprimere meglio il proprio gioco e al 51^ ancora Serra inarrestabile che recupera palla sulla tre quarti involandosi verso la porta avversaria, ma il difensore avversario riesce a impedirgli il tiro. Al 53^ ammonito il nr. 3 avversario per fallo.
Al 58^ l'arbitro assegna un rigore inesistente al Zollino, che così realizza il 2-0. Nell'occasione ammonito Serra per proteste.
Al 72^ bella conclusione da fuori del nr. 14 neo entrato del Zollino che trova la pronta parata di Panico. Il Sanarica in avanti senza però creare troppi problemi.
All'85^ ammonizione per Fanciullo per gioco falloso.
All'86^ bel colpo di testa dell'attaccante del Zollino su calcio d'angolo che termina di poco fuori, poi espulsione del neo entrato del Zollino per aver tirato un calcio a Conte e all'88^ Castri' del Sanarica che cerca il pallonetto da fuori area ma il portiere locale smanaccia ancora in angolo.
Al 91^ rigore per il Zollino per il 3-0 finale.
Uno stop troppo severo per il Sanarica per quello che si è visto in campo, ma che deve trovare lo stimolo dalla prossima partita per mettere in mostra il proprio gioco.
Arbitraggio ancora una volta insufficiente!